Costanzo e Piazza  Architetti

Courtyard house of stone

La natura e la relazione con il paesaggio assumono in questo lavoro un ruolo fondamentale.
Partendo da una struttura esistente ed eliminando le parti architettoniche non significative, sono state valorizzate le qualità plastiche e volumetriche dell’edificio originario, riportando la costruzione ai suoi elementi essenziali.
Gli spazi sono stati totalmente riconfigurati secondo le esigenze dei nuovi proprietari, definendo la nuova immagine architettonica a partire dalla ricerca di un raffinato equilibrio visivo tra opacità e trasparenza, bene evidenziata nell’asimmetria dinamica dei nuovi prospetti.
Particolarmente suggestiva è la scalinata in pietra scavata nella roccia calcarenitica che, sapientemente recuperata, introduce gradualmente alla corte interna che dà accesso alla casa. Gli spazi interni si distinguono per la straordinaria luminosità data dalla luce naturale. I materiali utilizzati sono stati scelti e selezionati con attenzione, valutati secondo le texture, la forma e la loro capacità di riflettere la luce.

Seguici su